Emozioni umbre.di Sergio Borghi

distilla pioggia l’autunno

dagli alambicchi vuoti

del sentimento raccoglie

foglie e rimpianto

Cos’hai perduto e quando ?

Dentro la piana umbra

soffia nebbie

il Clitunno mi sono

perso tra fossa campi

salici piangenti e ponti !

Cercavo una combinazione

tra vita e canto

Nessun accordo

e’ uscito dallo strumento

solo sconcerto

Alto solenne un monumento

romano chissà

forse nemmeno !

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...