Voglia di piacere. di Sergio Borghi


vince il desiderio sottile sempre

ingenuo è l’animo

Tirannide d’amore !

Altero il viso

riiuta ogni sudditanza

nega un incontro

eppure 

negli occhi nasconde

di piacere il bisogno

Se in vita trovi chi sa dirti meglio

amalo quanto ti amo io !

Tirannide

attrazione fatale della luna

costretta nel giro della terra

Schiavitù dell’istinto

impossibile il bisogno d’amore

la voglia di piacere rimane figlia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...