Odore di miele. di Sergio Borghi


stordisce la danza delle api

profuma il vento stordisce

la danza delle api consuma ceri

Domina la pazzia i sogni d’amore

Prima che il sole canti il giorno

aspetto il ritorno del sonno perso

tu c’eri dentro ora mi manchi

Ma non ti cerco so dove sei

odore di miele mi sazi eccome !

Pazzo di te resto soltanto

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...