Voglia di piacere. di Sergio Borghi

vince il desiderio sottile sempre ingenuo è l’animo Tirannide d’amore ! Altero il viso riiuta ogni sudditanza nega un incontro eppure  negli occhi nasconde di piacere il bisogno Se in vita trovi chi sa dirti meglio amalo quanto ti amo io ! Tirannide attrazione fatale della luna costretta nel giro della terra Schiavitù dell’istinto impossibile…

Odore di miele. di Sergio Borghi

stordisce la danza delle api profuma il vento stordisce la danza delle api consuma ceri Domina la pazzia i sogni d’amore Prima che il sole canti il giorno aspetto il ritorno del sonno perso tu c’eri dentro ora mi manchi Ma non ti cerco so dove sei odore di miele mi sazi eccome ! Pazzo…