Promesse mancate        di Sergio Borghi

non si possedettero quell’estate

si desiderarono soltanto

covando i giorni nella tenerezza

fiorivano promesse con l’ibisco

senza sosta l’una dietro l’altra

tre giorni dopo erano assecchite

la prima acqua d’agosto stinse

l’indirizzi che s’erano scambiati

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...